Angelo Baiguini

Angelo Baiguini ha iniziato a 16 anni come Dj a RTL 98, un’emittente locale della provincia di Bergamo. Nel 1989 inizia a collaborare con RTL 102.5, conducendo programmi di musica e intrattenimento. Nel 2000 diventa giornalista professionista. Ha condotto varie serate e programmi in TV: “Super” di Italia 1, “Sanremo Rock and Trend” e quattro edizioni della Festa della Musica, al fianco di Pippo Baudo, Carlo Conti e Vanessa Incontrada. E ancora: “Vodafone Radio Live” nell’estate del 2003  con Megan Gale, le edizioni 2014 e 2015 del “Coca-Cola Summer Festival” su Canale 5 con Alessia Marcuzzi e Rudy Zerbi e “Capodanno con Gigi D’Alessio” 2014-2015. Conduce dal lunedì al giovedì dalle 11 alle 13, con Valeria Benatti e Mauro Coruzzi , il programma W l’Italia, un appuntamento ormai consolidato del palinsesto di RTL 102.5, radio di cui è anche il direttore artistico.

 

Claudio Ferrante

Classe 72, napoletano, Claudio Ferrante è presidente e fondatore di Artist First – la prima società italiana di distribuzione discografica, fisica e digitale, nata nel 2009 per offrire una valida alternativa al sistema distributivo musicale italiano, proponendo servizi e prodotti realizzati su misura per gli artisti e gli imprenditori musicali italiani e creando l’anello di congiunzione diretto tra loro e il mercato. Ferrante proviene dalla storica etichetta indipendente Carosello - in cui ha ricoperto diversi ruoli, da responsabile artistico a Managing Director.

Nella gestione di Carosello ha conseguito, inoltre, 6 dischi d’oro e 3 multiplatino.

Da sempre appassionato e legato al mondo dell’entertainment, dal 2011 ricopre anche la carica di docente del laboratorio di Marketing del prodotto musicale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

 

Andrea Laffranchi

Nato a Como nel 1969, appesa al muro la laurea in Bocconi, dopo qualche esperienza come cronista si è infilato in testa delle cuffie e dal 1998 scrive di musica per il Corriere della Sera. Alcuni pensano che sia un rock snob, altri che sia un venduto ai talent. Ai primi risponde che anche ha i suoi scheletri (musicali) nell’armadio, ai secondi con una sfida sulle pagine di Pitchfork. Ha bisogno di una tazza di tè (francese, non la brodaglia nera inglese) per svegliarsi alla mattina, cioccolato fondente e vino rosso compensano la mia voglia di coccole.Tanta voglia di fare

 

Mario Lavezzi

Milanese doc fin da giovanissimo manifesta un’inarrestabile passione per la chitarra.

Compositore, produttore, cantautore. Inizia la sua carriera fondando il gruppo studentesco “I Trappers”. Nel ‘66 viene chiamato a far parte dei Camaleonti che lascia dopo due anni e dall’incontro con Mogol e Minellono scrive “Il primo giorno di primavera” dei Dik Dik. Inizia così la sua carriera di autore scrivendo, tra le tante, La luna bussò, In alto mare, Insieme a te, Varietà, Vita, Stella gemella con Ramazzotti, ecc. Nella sua vita artistica, è noto per aver prodotto una serie di dive dal temperamento deciso, come Loredana Bertè, Anna Oxa, Fiorella Mannoia, Marcella Bella e Ornella Vanoni per la quale ha prodotto anche l’ultimo album “Meticci”. Artefice, con Teocoli, della rinascita del Derby, locale storico di Milano, ha festeggiato il quarantennale della sua carriera partecipando al festival di Sanremo 2009 con Alexia per la quale ha scritto Biancaneve. Ha prodotto numerose compilation  della trasmissione Amici, oltre a Deborah Iurato vincitrice dell’edizione 2014 e salita sul podio di Sanremo 2016 insieme a Giovanni Caccamo con “Via da qui”.

 

Cristiano Minellono

Figlio d’arte (madre cantante e attrice di prosa, padre attore teatrale e cinematografico), ha composto i testi di diverse canzoni italiane di musica leggera. Ha collaborato con Adriano Celentano (Il tempo se ne va, Soli), Toto Cutugno (L’italiano), i Ricchi e Poveri, Mia Martini, Riccardo Fogli, Al Bano & Romina Power, Dori Ghezzi, i Camaleonti, Umberto Balsamo, Memo Remigi, Patrick Samson.

Negli anni ottanta ha consolidato un sodalizio artistico col compositore Dario Farina. Tra i brani stesi i più conosciuti sono Mamma Maria, Come vorrei, M’innamoro di te, Voulez vous danser e Se m’innamoro (quest’ultima prima classificata al Festival di Sanremo 1985) del trio genovese, Felicità e Ci sarà (primo posto al Festival di Sanremo 1984) dei coniugi Carrisi.

Come autore ha vinto due edizioni del Festivalbar ed una di Un disco per l’estate, oltre a due Telegatti.

Gli è stato assegnato il Premio Paroliere. Si stima che le canzoni a cui ha contribuito siano state vendute in oltre 150 milioni di copie in tutto il mondo posizionandosi, in cinquantasei casi, ai primi posti delle hit parade.

Come discografico ha prodotto, fra gli altri, Toto Cutugno, i Ricchi e Poveri, Mia Martini, Dori Ghezzi, I Grimm, Idea 2, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, Barbara Bouchet, Patrick Samson.

Franco Zanetti - Rockol

Roberto Rossi
- Sony Music

Silvia Vedani - ViviMilano

Nuove Arti srl

20121 Milano   via Solferino, 22  p.iva 06070180960   tel. 02 33298493
Grafica e programmazione: Pizzetti & Partners

info: +39 02 33298493
info@campusband.it

Come discografico ha prodotto, fra gli altri, Toto Cutugno, i Ricchi e Poveri, Mia Martini, Dori Ghezzi, I Grimm, Idea 2, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, Barbara Bouchet, Patrick Samson.

Franco Zanetti

Roberto Rossi
- Sony Music

Silvia Vedani